Cassata siciliana: scopri la ricetta per cuocerla al forno

PDF Stampa E-mail
Torte - Torte classiche

Oggi voglio farmi prendere un po’ dalla nostalgia e suggerirvi una ricetta per preparare la cassata Siciliana al forno. Questo è un dolce che mi riconduce alla mia infanzia perché è l'unico dolce che mia nonna abbia mai saputo preparare. Quando ero piccola, adoravo aspettare che fosse cotta per poterla mangiare tiepida, quando le goccioline di cioccolata non si erano ancora solidificate! Il profumo invadeva tutta la casa e ogni volta che la preparo l'odore di questo dolce, mi riporta indietro nel tempo a quando ero piccolina!

Cenni storici della cassata siciliana

La cassata siciliana è un dolce tipico della Sicilia fatto con ricotta dolce. Con il passare degli anni in diverse zone dell’isola si sono sviluppateto differenti varianti, che variano l’una dall’altra in base alla decorazione e alla farcitura. Le origini della cassata sono da attribuire agli Arabi che sin dai primi tempi introdussero in Sicilia un alimento fondamentale per preparare queste splendide torte dolcissime, in altre parole gli agrumi.

Al principio la cassata Siciliana era semplicemente pasta frolla ripiena di ricotta zuccherata che veniva cotta al forno. Soltanto con il passare del tempo fu inventata la pasta reale fatta con mandorle e zucchero, nacque così la cassata Siciliana che noi tutti oggi conosciamo.

Preparazione della pasta frolla e della farcitura di ricotta

Ingredienti per la farcitura:

  • 600gr di ricotta setacciata
  • 250gr di zucchero
  • 100gr di gocce di cioccolato
  • 100gr di canditi a cubetti

    Ingredienti per la frolla:

    • 500gr di farina
    • 175gr di strutto
    • 175gr di zucchero
    • 1 uovo
    • 2gr di ammoniaca per dolci
    • 1 bustina di vanillina
    • 1 bustina di lievito
    • ½ bicchiere di marsala
    • 1 pizzico di sale

      La preparazione della Pasta Frolla è molto semplice e veloce, con l’aiuto di una planetaria, impastate insieme tutti gli ingredienti, compattate l’impasto formando una palla, avvolgetela con la pellicola e mettetela in frigo per circa 1 ora. Nel frattempo miscelate la ricotta con lo zucchero, mescolate per bene e aggiungete le gocce di cioccolato e infine i canditi a cubetti. Mescolate il tutto fino a quando non avrete ottenuto un composto omogeneo.

      Assemblaggio, cottura e decorazione della Cassata siciliana

      Stendete la pasta frolla a uno spessore di almeno un cm, ricoprite uno stampo circolare imburrato e infarinato, tagliate la pasta in eccesso dopodiché riempite con la crema di ricotta. Infine coprite con un altro disco di pasta frolla, punzecchiate con la forchetta e cuocete in forno a 180°C per 30 minuti.

      Sfornate la torta, lasciatela raffreddare, spolverizzatela con zucchero a velo e un pizzico di cannella e infine servita a tavola la vostra Cassata Siciliana cotta al forno.

      Alessia Scotto

       

      Aggiungi commento


      Codice di sicurezza
      Aggiorna