Ricetta cannoli ripieni siciliani

Valutazione attuale: 5 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella attiva
 

I cannoli siciliani, insieme alla cassata siciliana, sono con ogni probabilità il più famoso è tipico prodotto dell'arte dolciaria siciliana. L'antica ricetta dei cannoli siciliani, come moltissime altre ricette, è uscita dalla clausura di un convento palermitano.

I cannoli siciliani sono un dolce costituito da un involucro cilindrico di pasta fritta, farcito con un impasto di ricotta, zucchero e frutta candita a piacere.

Ingredienti per i Cannoli Siciliani

  • 500gr farina Manitoba
  • 40gr zucchero
  • 50gr strutto
  • 5gr sale
  • 40gr tuorli
  • 200gr marsala secco

Preparazione Cannoli Siciliani

Per preparare dei Cannoli Siciliani impastate tutti gli ingredienti in planetaria con gancio come elencati fino a quando non avrete ottenuto un composto liscio e asciutto. Lasciate riposare per circa un'ora in frigo, dopodiché stendete l'impasto con l'aiuto di una sfogliatrice o di un mattarello ad un'altezza di circa 2cm. Con un coppa pasta circolare formate dei cerchi, arrotolateli su delle canne di metallo e infine friggeteli.

Una volta fritti i Cannoli Siciliani si possono, anzi si devono farcire con ricotta fresca di pecora condita con zucchero, canditi e cioccolata.

Dovete sapere che per ogni kg di ricotta, occorrono circa 300gr zucchero, 100gr cioccolata e 100gr canditi. Possiamo dire con certezza che i cannoli siciliani sono un vero e proprio peccato di gola per i buongustai che non possono resistere alla tentazione di provarli.

Contenuti corrispondenti