Torta di riso: ricetta toscana

Valutazione attuale: 5 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella attiva
 

La ricetta di oggi, che parla della torta di riso, arriva direttamente dal cuore dalla Toscana, in particolare dalla zona senese.

Il tempo di preparazione della torta di riso non è proprio brevissimo (un’oretta e mezza almeno) ma grazie a questa ricetta avrete il vantaggio di “svuotarvi la dispensa”, ovvero potete sbizzarrirvi con tutto quello che avete a disposizione in cucina, senza farvi troppi problemi se manca un ingrediente.

Ingredienti per la torta di riso

  • 300gr di riso
  • 200gr di zucchero
  • 120gr di canditi assortiti
  • 60gr di burro
  • 50gr di pinoli
  • 20gr di pistacchi
  • 4 gherigli di noce
  • 3 uova
  • 1 l di latte
  • 1 limone
  • zucchero a velo

Come si prepara la torta di riso

Per prima cosa mettete sul fuoco in una pentola il latte con lo zucchero e mescolare fino allo scioglimento dello stesso. Portate il latte quasi a bollore, dopodiché unite il riso e mescolate con un cucchiaio di legno. Mescolate continuamente, facendo attenzione che il riso non si attacchi sul fondo, fino a quando tutto il latte non sarà stato assorbito dal riso stesso. Lasciate raffreddare.

A questo punto aggiungete le uova, la vanillina, i canditi tagliuzzati, i pinoli, il burro, i gherigli di noce tritati, i pistacchi macinati grossolanamente e la zeste di mezzo limone. Vi consigliamo di aggiungere gli ingredienti uno per volta e di mescolare bene ogni volta il composto in modo da ottenere un impasto perfettamente amalgamato. Imburrate una tortiera e infornate in forno già caldo a 200°C. Cuocere per mezz’ora circa. Lasciate raffreddare, spolverate di zucchero a velo e servite a tavola ai vostri ospiti.

Consigli utili

Per tutti quelli che non sono amanti dei canditi potete sostituirli con la frutta secca, come mandorle o nocciole tritate fatte leggermente tostare in forno. Un abbinamento ideale per la torta di riso è un marsala o una malvasia di Lipari. Fate particolare attenzione alla cottura perché avendo come alimento principale il riso rischiate di cuocere troppo o di lasciare cruda la torta.


Ti potrebbero interessare

Questo sito non utilizza cookie proprietari ma di terzi (Gooogle, Facebook). Cliccando su OK acconsenti all’uso dei cookie.