Pasta con fiori di zucca: spaghetti e farfalle

Pasta con fiori di zucca, vediamo alcune ricette di primi piatti: spaghetti con fiori di zucca e acciughe, farfalle con fiori di zucca. Due ricette molto facili e veloci da realizzare, e allo stesso tempo saporite e ottime da gustare.

Spaghetti con fiori di zucca e acciughe

Ingredienti per 4 persone

  • 350 grammi di spaghetti
  • 6 filetti di acciuga sott’olio
  • 20 fiori di zucca
  • 2 spicchi d’aglio
  • olio extravergine di oliva
  • prezzemolo
  • 1 limone
  • sale e pepe

Preparazione

  1. Al nostro piatto di pasta con fiori di zucca, bisogna aggiungere per dargli un buon sapore di mare degli ottimi filetti di acciuga sott’olio.
  2. In una padella fate rosolare gli spicchi d’aglio con l’olio extravergine di oliva, aggiungete i filetti di acciuga spezzettati e sgocciolati dall’olio di conservazione.
  3. In anticipo preparate i fiori di zucca, privateli del pistillo, lavateli per bene e tagliateli a pezzettini;
  4. metteteli in padella insieme al condimento con le acciughe e cuocete per due minuti.
  5. In abbondante acqua salata quando raggiunge il bollore, lessate gli spaghetti e portateli a cottura;
  6. scolateli per bene e aggiungeteli nella padella con il condimento, irrorate con due cucchiai di prezzemolo tritato e un cucchiaino di scorza di limone grattugiata;
  7. pepate, salate, aggiungete un filo d’olio e conditeli per bene.

Un altro piatto di pasta con fiori di zucca molto delicato e leggero, facile da preparare e molto gustoso da mangiare, è: farfalle con fiori di zucca.

Farfalle con fiori di zucca

Ingredienti per 4 persone

  • 350 g di farfalle
  • 24 fiori di zucca
  • 2 cipollotti freschi
  • 1 scalogno
  • 20 g di burro
  • olio extravergine d’oliva
  • vino bianco secco
  • grana grattugiato
  • sale e pepe

Preparazione

  1. Per preparare questo ottimo piatto di pasta con fiori di zucca, mettete in una pentola molto grande, acqua a scaldare e fatela bollire.
  2. Nel frattempo preparate i fiori di zucca, lavateli e asciugateli.
  3. Come al solito staccate dai fiori il gambo ed eliminate i pistilli, le corolle tagliatele a filetti.
  4. Pulite lo scalogno e fatelo a fette sottili, così pure i cipollotti dei quali potete utilizzare anche la parte verde, tritateli molto fini e aggiungeteli allo scalogno.
  5. In una capiente padella fate scaldare l’olio e il burro, aggiungete lo scalogno i cipollotti tritati e fateli rosolare a fuoco moderato per qualche minuto.
  6. Aggiungete poi i fiori di zucca e fateli saltare per tre o quattro minuti, aggiungete un po’ di vino bianco, salate e pepate.
  7. Aggiungete il sale all’acqua per cuocere la pasta, appena cotta scolatela e versatela nella padella con il condimento; saltatela a fuoco vivo.
  8. Aggiungete il formaggio e servite il piatto di pasta con fiori di zucca bello caldo.
Contenuti Corrispondenti

Intervista a Michelangelo Convertino: fotografo food

Oggi abbiamo il piacere di ospitare sul nostro blog Michelangelo Convertino, fotografo food.