Torta allo yogurt leggera

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

La torta allo yogurt è una torta preparata soprattutto per essere gustata a colazione o a merenda. La preparazione di questo dolce è molto semplice e veloce, fatevi aiutare anche da vosstro figlio o da vostro nipote.

Ingredienti:

  • 200 gr farina 0
  • 4 uova
  • 125 gr zucchero
  • 250 ml di yogurt
  • 120 gr burro
  • 1 bustina lievito chimico
  • 1 bustina vanillina
  • scorza di limone

Torta soffice e profumata allo yogurt ai frutti di bosco

Tagliate il burro a pezzetti e amalgamatelo con metà zucchero e alla vanillina. Sbattete con le fruste elettriche fino a quando non avrete ottenuto una crema chiara. A questo punto separate i tuorli dagli albumi e aggiungete i primi al composto ottenuto in precedenza. Continuando sempre a mescolare aggiungete lo yogurt e la scorza di limone. Vi consigliamo di usare uno yogurt ai frutti di bosco perché rilascerà un odore a cui sarà veramente difficile resistere, ma potete anche utilizzare un vasetto di yogurt bianco o uno yogurt Greco. Ricordate di usare sia il burro sia lo yogurt a temperatura ambiente.

Setacciate la farina e il lievito chimico e aggiungeteli alla crema di burro e uova e mescolate per bene. A questo punto lavorate gli albumi montandoli a neve aggiungendo lo zucchero rimanente e un pizzico di sale. Unite i due composti mescolando delicatamente. L’aggiunta degli albumi montati a neve donerà alla vostra torta allo yogurt la sofficità di cui parlavamo prima.

Cottura della torta allo yogurt

Versate il tutto dentro uno stampo imburrato e infarinato e cuocete la torta allo yogurt a 180° C per 30 minuti. Prima di tirarla fuori dal forno controllate con uno stecchino di legno che il cuore della torta sia cotto a puntino. Sfornate la torta e lasciatela raffreddare, una volta fredda date una spolverata di zucchero a velo vanigliato e servitela a tavola. Sentirete che profumo e che bontà.

Visite: 4378



Questo sito non utilizza cookie proprietari ma di terzi (Gooogle, Facebook). Cliccando su OK acconsenti all’uso dei cookie.