Ricetta della crema pasticcera

Valutazione attuale: 5 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella attiva
 

La ricetta della crema pasticcera prevede la miscelazione di diversi ingredienti, quali il latte, i tuorli, l’amido di mais, lo zucchero e gli aromi (bacca di vaniglia, scorza di limone ecc) e la loro cottura sul fuoco fino all'ebollizione. Seguendo questa ricetta si ottiene una crema pasticcera da pasticceria, densa, liscia e omogenea.

Le sostanze che addensano la crema sono: le proteine contenute nei tuorli delle uova che si coagulano durante la cottura e l’amido che gelatinizza tra i 60°C e i 70°C. La crema deve essere girata continuamente durante la cottura e anche in fase di raffreddamento in modo che non si attacchi ai bordi della pentola. Esistono diversi modi per raffreddare la crema pasticcera il più velocemente possibile.

Potete metterla nell'abbattitore di temperatura portandola in pochissimi minuti a +2°C. Potete temperare come si fa per il cioccolato sopra un tavolo perfettamente disinfettato. Potete farla girare in planetaria a velocità lenta. La crema pasticcera deve essere conservata in frigorifero coperta da una pellicola che dovrà essere messa perfettamente a contatto e consumata entro 24 ore. La crema può essere utilizzata come dolce al cucchiaio o per farcire il pan di spagna.

Crema pasticcera con 1L di latte

Esistono moltissime ricette per preparare questa deliziosa crema. Oggi vi presenteremo due ricette completamente diverse, nella prima ricetta della crema pasticcera utilizzeremo la farina mentre nella seconda ricetta adopereremo l'amido di mais. Nella prima ricetta useremo solamente il latte mentre nella seconda utilizzeremo anche la panna liquida. Vi assicuriamo che il risultato sarà comunque delizioso in entrambi i casi. Come abbiamo già detto in questa ricetta utilizzeremo solamente il latte, questo donerà alla crema più leggerezza rispetto a quella preparata con la panna.

Ingredienti:

  • 1 l latte
  • 8 tuorli d'uovo
  • 100 gr farina
  • 300 gr zucchero
  • aromi (bacca di vaniglia, vanillina, scorsa di limone)

Preparazione

La preparazione della crema pasticcera è semplice ma al tempo stesso richiede molta attenzione e concentrazione. Scaldate sul fuoco il latte con gli aromi e portate il tutto a ebollizione. Nel frattempo lavorate con una frusta a mano i tuorli con lo zucchero semolato, dopodiché incorporate la farina setacciata. Quando il latte avrà raggiunto il bollore, aggiungete il composto appena ottenuto e cuocete il tutto mescolando continuamente per altri 4/5 minuti. Togliete la crema dal fuoco, versatela in un altro recipiente e lasciatela raffreddare.

Ricetta della crema pasticcera con panna liquida

Crema pasticcera con panna liquida

Con questa ricetta vi insegneremo un metodo che renderà la vostra crema più leggera. Questo metodo consiste nel montare i tuorli a parte in modo che inglobino aria e inserirli nel latte caldo. I tuorli resteranno in superficie e appena il latte riprenderà il bollore dovrete semplicemente dare un paio di colpi di frusta alla crema e toglierla dal fuoco.

Ingredienti per crema pasticcera:

  • 800 gr latte
  • 200 gr panna liquida
  • 300 gr tuorli
  • 300 gr zucchero
  • 70 gr amido di riso o amido di mais
  • Bacca di vaniglia

Preparazione

Portate a bollore in un pentolino il latte e la panna con l’aggiunta dei semi della bacca di vaniglia. Nel frattempo montate con le fruste elettriche in una ciotola i tuorli con lo zucchero fino a quando non avrete ottenuto un composto gonfio e omogeneo. A questo punto incorporate l’amido di mais, mescolate delicatamente e quando il latte avrà raggiunto il bollore, versateci il composto di tuorli.

Mescolate il tutto con una frusta senza mai fermarvi, portate nuovamente a bollore, togliete dal fuoco, versate la crema in un altro recipiente, mettete della pellicola da cucina a contatto sulla superficie della crema e lasciate raffreddare prima temperatura ambiente poi in frigorifero.

Contenuti corrispondenti