Cake design: decorare le torte

Valutazione attuale: 5 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella attiva
 

Il cake design, noto come l’arte della decorazione delle torte con la pasta di zucchero, è diventata una moda anche in Italia e sempre più persone chiedono decorazioni personalizzate o vere e proprie opere d’arte da mangiare. Sul mercato esistono tantissimi dolci, nelle pasticcerie c’è l’imbarazzo della scelta, ma per sbizzarrirsi davvero l’ideale è affidarsi a un cake designer, un esperto in decorazioni di torte e dolci capace di renderle sculture commestibili.

A fronte di questa crescente richiesta, sono aumentati corsi, concorsi e festival per i veri appassionati di questo tipo di pasticceria divenuta, per alcuni, simile a una forma d’arte. Dovete tener presente, però, che questi gioielli della pasticceria possono raggiungere prezzi abbastanza elevati, soprattutto poi se si chiedono decorazioni personalizzate. Ma affidarsi a un professionista è sempre una garanzia per il risultato sia per il gusto del dolce che per la sua forma.

Torta decorata con la pasta di zucchero

Torta decorata fatta in casa

Se, invece, non vuoi mettere mano al portafoglio e preferisci cimentarti in una torta fai da te, imparare l’arte del cake design può essere un’opzione. Per improvvisarsi tali ci sono libri, ricette e video per avere ben chiaro quale è il giusto procedimento per realizzare una torta decorata coi fiocchi.

Agevolate saranno le persone pratiche nei lavori manuali dal momento che bisognerà modellare la pasta di zucchero, cioccolato plastico e crema al burro. Comunque non c’è da disperarsi perché sul web ci sono tantissimi tutorial per realizzare una torta di compleanno a regola d’arte. Per realizzare in casa una torta decorata con la pasta di zucchero è necessario essere in possesso di un kit base per la lavorazione della pasta.

Gli accessori sono:

 

  • mattarello liscio
  • tappetino in silicone per stendere la pasta
  • Coloranti in gel, in polvere o liquidi per dare in base all’evenienza varie colorazioni alla pasta da modellare
  • Rotella per tagliare
  • Taglierino per intagliare le parti più piccole
  • Pennellino per attaccare le decorazioni
  • Smoother, per togliere le imperfezioni quando si stende la pasta come rivestimento
  • Timbrini e formine per creare le decorazioni.

Detto questo, basta solo iniziare e darsi da fare. I principianti devono tener presente che la tecnica più semplice è il modelling, ovvero la stesura della pasta di zucchero mescolata con colori naturali. Chi si sente più sicuro in cucina, invece, potrà optare per l’utilizzo della ghiaccia reale o royal icing.

Come si prepara la pasta di zucchero

Uno degli elementi base per decorare le torte o i cupcake è la pasta di zucchero. Esistono altri tipi di pasta da decorazione come la ghiaccia reale, la pasta messicana o la pasta per modellazione ma la più ricercata e la più utilizzata e senza dubbio la Pasta di zucchero.

Ingredienti:

  • 125 ml acqua
  • 10 gr gelatina insapore
  • 1 kg zucchero a velo
  • Q.b. aroma incolore

Pasta di zucchero colorata fatta in casa

Versate l’acqua in un recipiente e aggiungete la gelatina. Mettete il recipiente sul fuoco e riscaldate il tutto a bagnomaria fino a quando la gelatina non si sia sciolta completamente. Setacciate in una scodella metà dello zucchero a velo, aggiungete l’aroma incolore e la gelatina e mescolate il tutto fino a ottenere un composto morbido. A questo punto impastate il composto ottenuto con il resto dello zucchero a velo cercando di ottenere una pasta liscia che non si attacchi alle mani.

Come si conserva la pasta di zucchero

La pasta di zucchero se utilizzata frequentemente si può conservare avvolta con della pellicola trasparente in un contenitore chiuso ermeticamente. Al contrario se non si utilizza con regolarità, può essere conservate anche per 8 mesi se riposta in freezer. In questo caso al momento di utilizzarla tagliatene un pezzo, lasciatela a temperatura ambiente e impastatela nuovamente con lo zucchero a velo fino a quando non avrà raggiunto la consistenza ottimale.

Consigli utili

Se desiderate ottenere un colore particolare aggiungete alla vostra pasta di zucchero un qualsiasi colorante alimentare. Fate attenzione perché sono molto concentrati e vanno utilizzati in piccole quantità. I coloranti alimentari si trovano sotto forma di gel, di polvere o di pasta.

Ti potrebbero interessare

Questo sito non utilizza cookie proprietari ma di terzi (Gooogle, Facebook). Cliccando su OK acconsenti all’uso dei cookie.