Cheescake alle pesche

Valutazione attuale: 5 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella attiva
 

Durante il periodo estivo non esiste cosa migliore di una bella, ma soprattutto buona cheesecake alle pesche. Fresca, morbida e gustosa la cheesecake alle pesche è l’ideale per rinfrescare le calorose merende estive o le afose cene fatte in balcone tra amici.

Facendo assaporare ai vostri inivitati una fetta di questo delizioso dessert gli regalerete attimi di assoluta freschezza e istanti di intenso godimento. Esistono moltissime ricette che riguardano la cheesecake, ma noi oggi vogliamo presentarvi una sfiziosa variante alle pesche.

Preparazione della base della cheesecake alle pesche

Ingredienti:

  • 300gr biscotti secchi
  • 80gr burro
  • 1,5 kg pesche
  • 1 cucchiaio di latte
  • 250gr zucchero a velo
  • 400gr panna montata
  • 250gr ricotta vaccina
  • 200gr formaggio cremoso (Robiola o Philadelphia)
  • 18gr di colla di pesce

Prima di iniziare a preparare questa cheesecake dovete sempre ricordarvi che la prima cosa che dovete fare è quella di mettere a mollo la colla di pesce in acqua molto fredda per almeno dieci minuti, in modo che mentre iniziate la lavorazione questa raggiunga la giusta consistenza. In questo caso mettete solamente 12gr di colla di pesce a bagno perché l’altra vi servirà in seguito. Nel frattempo iniziate a preparare la base della vostra torta.

Mettete il burro in un pentolino sul fuoco e fatelo sciogliere, una volta sciolto unitelo ai biscotti secchi sbriciolati e frullate il tutto con un mixer. A questo punto distribuite, in modo uniforme, il composto ottenuto sul fondo di uno stampo a cerniera. Ecco pronta la base della vostra cheesecake. Mettete lo stampo in frigo, in modo che la base si rassodi al punto giusto e proseguite nella lavorazione.

Preparazione dello strato cremoso della cheesecake alle pesche

È il momento di preparare quello che sarà il cuore morbido della vostra torta. Mettete in una ciotola capiente la ricotta vaccina, il formaggio cremoso che avete scelto e 180gr di zucchero a velo e amalgamate bene il tutto con una frusta. A questo punto incorporate la panna montata e la colla di pesce ben strizzata e mescolate dal basso verso l’alto.

Assemblaggio della cheesecake alle pesche

Tirate fuori dal frigorifero lo stampo con la base e versate al suo interno uno strato di composto cremoso di formaggi, dopodiché stendete sopra l’intera superficie delle fettine di pesche e terminate con un altro strato di composto morbido. Riponete lo stampo in frigorifero e nel frattempo mettete in ammollo il resto della colla di pesce. Frullate le pesche con il rimanente zucchero a velo e mettete a scaldare in un pentolino la colla di pesce con 3 cucchiai di questa purea di pesche appena preparata.

Lasciate sul fuoco fino a quando la colla di pesce non si sarà sciolta, dopodiché incorporatela al resto della purea di pesche. Prendete la torta dal frigo e distribuite la purea di pesche sulla superficie della cheesecake e livellate il tutto con una spatola. Lasciate freddare la torta in frigo per qualche ora prima di servirla ai vostri ospiti. Prima di servirla decoratela a vostro piacimento con qualche fettina di pesca.

Consigli utili

Sulle fette di pesca usate per decorare la torta potete spennellare della gelatina già pronta che si trova in tutti i supermercati. Questa manterrà luminosa la vostra frutta tanto che sembrerà appena tagliata.


Ti potrebbero interessare

Questo sito non utilizza cookie proprietari ma di terzi (Gooogle, Facebook). Cliccando su OK acconsenti all’uso dei cookie.